Domotica.ch :: Il futuro è di casa ::
New Tech
Casatech 2006
Le penne che comunicano
HoloTouch
La domotica in TV
Led organici: Oled
Telecomandi: Logitech
Futur Match 05
Domotica e Smau04
Treo (sm) 600
Nokia 7700
Pogo’s nVoy
Vocera imita Star Trek
Biometria
Wi-Fi
Il futuro del mouse
La tastiera virtuale
Un particolarissimo cavo elettrico

Future Match 2005: la borsa tecnologica per i visitatori del CeBIT di Hannover che vogliano realizzare contatti e stringere rapporti d’affari con aziende e centri di ricerca da tutta Europa e anche oltre.

Le piccole medie imprese e istituti di ricerca che visiteranno CeBIT dal 10 al 12 marzo 2005 hanno a disposizione uno strumento in più per incontrare il partner giusto fissando un appuntamento ad hoc prima di partire. Domande entro il 14 febbraio.
Si ripete un’ iniziativa di successo degli Innovation Relay Centre, la rete europea di centri per l’innovazione, che l’anno scorso ha richiamato 412 partecipanti da 23 Paesi.

Milano, 22 dicembre 2004 - Il “Club ICT” (Information and Communication Technology) della rete degli IRC, che collega oltre 250 centri europei di supporto all’innovazione d’impresa - organizza IRC Future Match 2005, una “borsa tecnologica” che si svolgerà ad Hannover in Germania dal 10 al 12 marzo all’interno di CeBIT, la fiera mondiale dell’ICT solita richiamare 500.000 visitatori e 6.000 espositori. Alla sua quarta edizione, Future Match consiste in una serie di incontri faccia a faccia pre-organizzati fra piccole e medie imprese, istituti di ricerca e start up interessati a cercare o offrire nuove tecnologie nel settore ICT, a trovare nuovi sbocchi commerciali, a stipulare nuovi accordi finanziari o brevettuali, a individuare validi partner per progetti di ricerca tecnologica. Questi incontri a tavolino si terranno in uno spazio appositamente attrezzato in fiera (padiglione 9, Stand C21) secondo un calendario di appuntamenti con interlocutori “conosciuti” e selezionati in precedenza attraverso un catalogo tecnologico visionabile on-line. Sono già aperte le iscrizioni che gli interessati devono fare entro il 14 febbraio sul sito www.futurematch.cebit.de. L’iniziativa è sostenuta dal programma europeo “Innovazione e PMI” e non comporta costi per i partecipanti.

Come funziona
E’ necessario registrarsi entro il 14 febbraio 2005, compilando un breve profilo che descriva il proponente, la tecnologia cercata o offerta, il tipo di partner che si vorrebbe incontrare, il progetto che si intende avviare. Per la redazione e pubblicazione dei profili si può chiedere supporto agli organizzatori. Questi provvedono a convalidare i profili tecnologici verificandone la completezza e la coerenza con gli scopi dell’iniziativa e a metterli quindi in linea sul sito di CeBIT. I profili vengono promossi attraverso la rete IRC, dando così modo a quanti fossero interessati di valutare l’opportunità di chiedere un incontro, anche a seguito di contatti preliminari. Gli organizzatori prepareranno calendari personalizzati per ogni partecipante e li trasmetteranno loro entro il primo marzo.

Chi organizza
Future Match 2005 è un’iniziativa IRC, la rete che collega oltre 250 centri per il trasferimento tecnologico e supporto all’innovazione in tutti i Paesi dell’Unione, oltre a Bulgaria, Romania, Israele, Islanda, Norvegia, Svezia, Turchia e Cile. La rete è stata creata nel 1995 dalla Commissione europea e può contare su un portafoglio di 2500 profili tecnologici e su una rete di contatti che si estende ai 13.000 enti e aziende che ne hanno utilizzato finora i servizi. Servizi quali promozione di tecnologie sui mercati esteri, supporto nella ricerca di soluzioni innovative ad esigenze tecnologiche delle Aziende clienti, supporto per la ricerca di competenze e per la definizione di progetti di trasferimento tecnologico in un contesto internazionale.
Per l’Italia il riferimento organizzativo di Future Match 2005 è Politecnico Innovazione, nodo di IRC Lombardia (http://irc.cpi.polimi.it).

I numeri del 2003 e 2004
L’esperienza della rete IRC nell’organizzare questi incontri, iniziata qualche anno fa, è ormai consolidata: i “Match” promossi nel 2003 a CeBIT e a Milano nel corso di Smau hanno visto la realizzazione di oltre 500 incontri fra aziende e Centri di ricerca di 22 Paesi, fra cui 31 lombardi.
Nel 2004 a CeBIT sono stati organizzati oltre 600 incontri che hanno coinvolto nel complesso 412 partecipanti provenienti da 23 Paesi.

Siti di riferimento:
www.futurematch.cebit.de

http://irc.cpi.polimi.it

Informazioni:
Angelo Gatto, IRC Lombardia - Politecnico Innovazione
Tel. 02 23992961 - gatto@cpi.polimi.it

Copyright Domotica.ch tutti i diritti riservati. Design e Hosting wallsite.com